Il cane Donny fiuta due chili e mezzo di cocaina

RIMINI. Il cane antidroga della Guardia di finanza di Rimini Donny ha fiutato due chili e mezzo di cocaina. La “neve” era nascosta in dieci pacchetti da due etti e mezzo sotto il sedile dell’auto di un dominicano di 33 anni poi finito in manette. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui