Nomadi: nasce il supercomitato del no

RIMINI. E’ nato il supercomitato contro i nomadi nei quartieri riminese. In una nota si legge infatti: “Il comitato Primo Maggio converge con il comitato Gaiofana e si apre all’unione con gli altri comitati già esistenti: Orsoleto, Grotta Rossa, Corpolò, Via Tombari ed altri che verranno”. I rappresentanti dicono di coinvolgere oltre 2.400 cittadini e sono pronti a manifestare contro il progetto del Comune di Rimini. In sintesi: per smantellare il campo nomadi di via Islanda, l’amministrazione Gnassi vorrebbe distribuire 11 nuclei familiari in altrettante microaree nei quartieri. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui