Atterraggio di fortuna col deltaplano a 90 anni

RAVENNA. Atterraggio di fortuna ieri per un novantenne che sorvolava i cieli della Romagna a bordo di un deltaplano a motore. L’uomo era partito da Imola smarrendo poi la strada del ritorno, un inconveniente che lo ha costretto a planare su Pinarella nella più completa emergenza. Il velivolo ha toccato terra di fronte al bagno Adriasol, trovando nella sabbia il terreno adatto per contenere i danni. Nessun danno quindi per il pilota, mentre il deltaplano ha subito la rottura dell’albero. Sul posto sono poi intervenuti gli uomini della Capitaneria di porto ed una ambulanza del 118, trovando come detto l’anziano in buone condizioni di salute. Solo un po’ di spavento per lui, il quale però è riuscito a non bagnarsi nemmeno la punta dei piedi. Ha raccontato di essersi perso e di non sapere più dove poter concludere il volo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui