RIMINI. Il ristoratore Maurizio Bellini, 74 anni, si è tolto la vita all’interno del suo locale, il Pic Nic di via Tempio Malatestiano. La scoperta del tragico gesto è stata fatta dal socio che questa mattina si era recato ad aprire il ristorante attorno alle 10.30. Bellini si è impiccato con una tovaglia. I sanitari giunti sul posto non hanno potuto far altro che accertarne il decesso.

Aperto una cinquantina di anni fa, il Pic Nic, è stato per molto tempo un punto di riferimento per i consumatori della cena a tarda ora del centro storico, dai tifosi del basket di ritorno da una trasferta ai politici reduci da una riunione del consiglio comunale.

Argomenti:

ristorante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *