Sono iniziati martedì scorso, con due anni di ritardo sulle previsioni dell’amministrazione comunale forlivese dovuti ai vincoli di spesa imposti dal Patto di stabilità, i lavori di riqualificazione del mercato coperto di piazza Cavour. Rispetto all’originaria progettualità si tratta di un intervento più limitato, ma comunque destinato a modificarne e non poco l’immagine. Al costo complessivo a base d’asta di 450mila euro, l’intervento di recupero si protrarrà sino al primo semestre del 2016. Sarà liberata dalle bancarelle l’intera piazzetta d’ingresso che sarà poi destinata a eventi pubblici e concerti, mentre queste verranno ricollocate negli spazi, attualmente oggetto di restauro, sul lato sinistro e in quelli occupati dalle pescherie che saranno riposizionate sull’esedra negli spazi vuoti ora utilizzati come magazzini. Del tutto eliminata la tettoia in lamiera installata negli anni ’70.

Argomenti:

piazza cavour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *