FORLÌ. Avevano lasciato in auto i tre figli piccoli mentre loro erano andati a cercare del carburante per il veicolo rimasto senza. Due piccoli di 2 e 4 anni dormivano nei sedili posteriori, mentre la più grande era al posto del conducente con le chiavi inserite nel cruscotto. Due coniugi marocchini residente nella Val Rabbi, lui 50enne, lei 33enne, sono stati denunciati con l’ipotesi di accusa di abbandono di minore. A scoprire il fatto è stata una Volante dell’Ufficio prevenzione generale della Questura, l’altra sera alle 22 durante un servizio di controllo del territorio. Gli agenti hanno notato un’auto parcheggiata in via Ravegnana, che occupava parte della carreggiata. Nell’auto c’erano solamente i tre bambini di 2, 4 e 9 anni. La bambina è apparsa spaventata, poi si è convinta a permettere ai poliziotti di spostare il mezzo in un posto sicuro.

L’articolo completo nell’edizione di oggi del Corriere Romagna 

Argomenti:

abbandonati

Forlì

genitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *