A Meldola i candidati diventano tre

MELDOLA. Il centrodestra a Meldola si spacca e i candidati diventano tre. Alle liste di Gian Luca Zattini (centrodestra) e Pierluigi Pantoli (centrosinistra) si aggiunge quella di Roberto Ghetti. Il presidente del Club Forza Silvio di Meldola è rimasto fuori dalla coalizione di Zattini e ha deciso di correre da solo. Ieri ha presentato il suo programma ai cittadini, quattro i punti principali: taglio del 50 percento dei compensi di sindaco, assessori e consiglieri comunali; borse di studio ai giovani; utilizzo del Macello di Meldola come spazio per i ragazzi dai 14 ai 28 anni; creazione di una moneta locale da utilizzare solo sul territorio meldolese.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui