Spaccia marijuana nel parco a Forlì: arrestato 40enne

FORLI’. Nella serata di ieri i carabinieri hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un senegalese 40enne

operaio, incensurato, domiciliato a Forlì. L’uomo, nei pressi del parco pubblico “Annalena Tonelli” veniva notato dai militari in abiti civili mentre cedeva un involucro risultato poi contenere 11 grammi di marijuana a un 44enne forlivese. I militari decidevano di intervenire immediatamente, fermando l’acquirente che veniva trovato in possesso della sostanza stupefacente poco prima acquistata e contestualmente fermavano anche il pusher che aveva ceduto la sostanza e veniva trovato in possesso della somma di 40 euro provento dell’attività di spaccio. L’attività investigativa condotta dagli uomini dell’Arma consentiva di ricostruire pregresse cessioni di stupefacente a carico del senegalese al medesimo acquirente. I due venivano condotti presso il comando di Corso Mazzini e il senegalese veniva arrestato per spaccio di stupefacenti, mentre il forlivese veniva segnalato alla Prefettura di Forlì quale assuntore di stupefacenti. Questa mattina il giudice Nunzia Castellano ha convalidato l’arresto. L’immigrato ha patteggiato una pena di mesi 8 di reclusione e 800 euro di multa.  

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui