Indossò maglietta “Auschwitland” a Predappio, condannata a quattro mesi

PREDAPPIO. Al raduno di Predappio dell’autunno scorso in occasione dell’anniversario della Marcia su Roma si presentò con una maglietta nera con scritto “Auschwitland” con i caratteri della Disney. Caso che provocò indignazione e polemiche e indusse l’Anpi a sporgere denuncia e che è costato a Selene Ticchi, già sospesa da Forza Nuova dopo quel gesto, un decreto di condanna da parte del tribunale di Forlì a quattro mesi di reclusione, pena poi convertita in una multa di 9.050 euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui