Il Pd ora punta sul magistrato del Tar Giorgio Calderoni

Sembra essere il magistrato del Tar Giorgio Calderoni, 69enne nato a Buenos Aires ma residente a Forlì, il candidato sul quale il Partito democratico punterebbe in queste ore per le prossime elezioni amministrative. Dopo la ridda di voci delle ultime settimane, caratterizzate anche dal tentavo di far rientrare addirittura Davide Drei, il partito guarda ad una figura super partes e autorevole, sembra fortemente sostenuta dall’ex sindaco Roberto Balzani. Calderoni è stato consigliere comunale nelle file del Partito Comunista dal 1990 al 1995, poi la sua visibilità in città si è ridotta al minimo anche a causa degli impegni lavorativi in varie parti d’Italia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui