Collezionista d’arte di Forlì acquista Modigliani da 15 milioni. Ma sarebbe un falso

FORLÌ. Si è visto sequestrare un quadro di Modigliani da 15 milioni di euro. Falso secondo i carabinieri della Direzione distrettuale antimafia di Catania, autentico secondo lui che ora si è affidato a un avvocato per ottenere il dissequestro e poterlo far nuovamente valutare. Perché quel prezioso dipinto di donna, 70 per 40, è stato acquistato dal professionista forlivese, un sessantenne collezionista d’arte, con tutte le certificazioni del caso. Ma l’opera per gli inquirenti sarebbe stata realizzata da un’associazione criminale specializzata nella riproduzione di perfetti capolavori da rivendere ad appassionati e collezionisti in tutta Italia, con cifre a sei zeri. Sette le persone indagate, tra questi i galleristi che avevano venduto l’opera d’arte al forlivese, ancora da capire quanto ignari del presunto falso.

Tutti i dettagli nel Corriere Romagna in edicola.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui