Tragedia per il monossido a Forlì, trovata morta in casa dalla figlia

FORLÌ. Trovata morta nel letto della sua abitazione, forse a causa delle esalazioni di gas da un boiler per il riscaldamento. Tragedia in una palazzina di via Dei Neri. Alle 9.30 a trovare priva di vita la donna, di 88 anni, è stata una figlia. Sul posto sono intervenuti Polizia e Vigili del Fuoco, insieme ai sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’anziana.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui