Violenta rissa in centro storico, tre i feriti tutti denunciati

Tre persone sono state denunciate per una violenta rissa scoppiata venerdì notte in centro storico. Due le Volanti della Questura intervenute per separare un 38enne nordafricano con varie ferite, giudicate successivamente guaribili in 30 giorni dai medici del Pronto soccorso, una 42enne italiana, che ha riportato solo alcuni graffi e il suo convivente 46enne, italiano, che ha denunciato di essere stato aggredito dal rivale, al punto da dover far ricorso pure lui alle cure dei sanitari che gli hanno diagnosticato 7 giorni di prognosi. Tutti e tre sono stati denunciati per rissa aggravata e lesioni aggravate. Mentre si indaga sulle ragioni del violento parapiglia, l’Ufficio Volanti della Questura guidato dal commissario Stefanto Santandrea riferisce che i componenti del terzetto sono già conosciuti come assuntori di droghe e sono stati coinvolti in passato anche in altri reati.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui