“E 45, ora capiamo l’importanza della Tosco Romagnola”

ROCCA SAN CASCIANO. “La chiusura della superstrada E 45 Cesena-Orte, che collega la Romagna  al Sud della Toscana, creando enormi problemi all’economia e ai  collegamenti fra Romagna e Italia Centrale, torna a mettere in evidenza  l’importanza nazionale della strada statale 67 Ravenna-Livorno, in particolare nel tratto Forlì-Firenze, come alternativa a questi collegamenti. Se per qualsiasi motivo dovesse rimane chiusa, anche per  poco tempo, l’autostrada A1 nel tratto nevralgico e importantissimo Bologna-Firenze, la SS 67 resterebbe l’unico bypass di collegamento  nazionale fra Romagna e Toscana”. Lo sostiene Rosaria Tassinari, sindaco di Rocca San Casciano e candidato per Forza Italia al consiglio comunale 
di Forlì nelle elezioni amministrative di primavera, a sostegno del candidato a sindaco Gianluca Zattini. “Per l’importanza nazionale della  SS 67 –prosegue Rosaria Tassinari è necessario intervenire urgentemente  per la manutenzione ordinaria e straordinaria della suddetta strada.  Infatti, la SS 67 ha bisogno con urgenza di interventi di manutenzione,  specialmente nella parte alta del tratto Forlì-Muraglione (specialmente da Dovadola ai confini con la Toscana), dove diversi movimenti franosi 
minacciano l’interruzione e dove la manutenzione ordinaria lascia molto a desiderare”. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui