Raffica di incidenti a Forlì fra il 31 e Capodanno. Ferito anche un padre con due figli

FORLI’. Raffica di incidenti, oltre una decina, a cavallo fra l’ultimo dell’anno e Capodanno. Tre sono quelli più gravi. È ancora in prognosi riservata al Bufalini di cesena il cicloamatore forlivese di 74 anni G.F. investito da una Bmw condotta da un altro forlivese di 58 anni nell’incidente avvenuto il 31 intorno alle 12 a Carpena, all’incrocio fra le vie Raggi e Brandi. La dinamica è al vaglio della polizia municipale. Per ora gli agenti hanno potuto raccogliere solo le dichiarazioni del conducente dell’auto che immettendosi sulla via Brando avrebbe toccato il ciclista, si tratta di capire da dove provenisse la bicicletta da corsa. Questo è solo il più grave di una lunga lista di sei incidenti rilevati fra il 31 e ieri dalla polizia municipale.

Auto in fiamme

Auto in fiamme dopo lo schianto nella tarda mattinata del 31 in via Trò Meldola, a Fratta Terme. Un automobilista che era al volante di una Dacia ha perso il controllo andando a sbattere contro il muretto di una casa. L’uomo è stato estratto dall’abitacolo da un passante che ha anche dato l’allarme al 118 e ai vigili del fuoco che hanno spento il rogo che in breve aveva completamente distrutto la vettura. Il ferito, un 45enne, è stato trasferito al Bufalini in elisoccorso.

Uscite di strada

Mancava poco alle 3 e stava rientrando a casa dopo il veglione con i due figli minorenni, il forlivese di 44 anni che alla guida della sua Golf ha perso il controllo andando a sbattere contro un platano della provinciale Bidentina, all’altezza di San Colombano. Il mezzo ha abbattuto un segnale stradale per poi terminare la sua corsa contro uno degli alberi che costeggia la carreggiata. Trasportati tutti e tre in codice di massima gravità al Bufalini di Cesena, il più grave sembra essere il padre, ricoverato in terapia intensiva, che come prassi vuole è stato sottoposto all’alcoltest, l’esito fino a ieri non era noto e tutta la dinamica è al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Meldola. Tempo mezz’ora e, intorno alle 3.15, un altro incidente si è verificato a Capocolle lungo la via Emilia. Qui un’auto si è ribaltata in seguito a un tamponamento. Anche in questo caso la dinamica è al vaglio dei carabinieri di Meldola, per ora pare che un forlivese di 41 anni alla guida di una Fiat 500 si sia scontrato con l’auto che lo precedeva e si sia quindi ribaltato. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, l’uomo è stato trasportato al Bufalini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui