FORLI’. Sono state oltre 1.000 le persone che hanno partecipato alla Camminata di Babbo Natale (Camminata forlivese per la solidarietà), promossa dal Lions Forlì Host e dal Leo Club, affrontando i due percorsi di tre e sette chilometri ideati dall’organizzazione, che è stata coordinata da Mauro Rosetti, con la supervisione di Andrea Mariotti, rispettivamente socio e presidente del club. I numerosi partecipanti hanno toccato zone o edifici nei confronti dei quali il sodalizio promotore dell’iniziativa si è reso protagonista di service nel corso di sessanta anni di esistenza.  La manifestazione ha avuto anche uno scopo benefico. Sono stati raccolti 4.000 euro che saranno destinati all’acquisto di un autoveicolo che prossimamente sarà donato all’Istituto Oncologico Romagnolo, sede di Forlì, per il trasporto di malati oncologici dal proprio domicilio al luogo di cura. Così pure sono stati consegnati agli organizzatori della camminata oltre 200 occhiali usati da vista che, una volta rigenerati dall’apposito centro Lions nazionale, verranno inviati a chi pur nel bisogno non può permetterseli, in adesione al service internazionale “A te non servono, ma possono aiutare qualcuno” che il Lions Clubs International porta avanti da molti decenni contro la cecità. 

A tutti i partecipanti è stato consegnato un omaggio, così come numerosi sono stati i premi sorteggiati grazie alle donazioni di numerosi sponsor: Antica Cascina, Famila, Itas Assicurazioni, L.F. Coop, Gimelli, Deco Industrie, Studio Arch. Benedetta Caselli, Axterisco, Ornella Confezioni, Fattoria Paradiso, Leonardo Design, Well, Valfrutta, Er Lux, Sport Service, E.L.C.A.S, Pizzeria del Corso.  Mentre i prodotti gastronomici rimasti sono stati immediatamente portati alla mensa dei poveri di Santa Maria del Fiore, contribuendo in questo modo all’attività di un’istituzione benefica molto radicata nel tessuto sociale forlivese che in questo periodo lavora a pieno ritmo per soddisfare le esigenze dei più bisognosi. 

Argomenti:

babbo natale

camminata

Forlì

solidarietà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *