Gian Luca Zattini si presenta alla città: “Più sicurezza e scioglieremo l’Unione dei Comuni”

Tutti i lampioni accesi di notte per garantire più sicurezza alla città, disponibilità all’ascolto e al dialogo con chiunque, nessuna “vendetta” politica in caso di vittoria e, soprattutto, scioglimento immediato dell’Unione dei Comuni dimostratasi finora inutile. Ecco alcuni dei punti fermi toccati oggi pomeriggio da Gian Luca Zattini, sindaco uscente di Meldola e candidato al Municipio di Forlì per il centrodestra, nell’incontro svoltosi in un salone comunale gremito. Al suo fianco anche il sottosegretario alla Giustizia, il leghista Jacopo Morrone, in rappresentanza del Carroccio che sostiene la sua candidatura insieme a Forza Italia, Fratelli d’Italia, Partito Repubblicano e Noi Forlivesi. Ma per Zattini si preparerà anche una lista civica a supporto. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui