E’ morta questa mattina, schiacciata da un camion all’altezza della rotonda di viale Roma che interseca la Tangenziale, la 43enne Cristina Malandri, disegnatrice di gioielli per una boutique in centro storico e appassionata sportiva. La donna, in sella alla sua bici da corsa e con la maglia della società “Baldoni Bike”, è stata travolta dal mezzo pesante impegnato nella svolta a destra per accedere alla rampa della Tangenziale. L’autista probabilmente non ha visto la vittima che è deceduta sul colpo. Diffuso il cordoglio in città anche per la notorietà del marito, il tecnico di basket e preparatore atletico Stefano Colombo. 

Argomenti:

Forlì

morta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *