Rosato in visita, giunta preoccupata per l’ipotesi di un taglio ai finanziamenti già promessi

Il vice presidente della Camera, Ettore Rosato, ha incontrato questa mattina il sindaco Davide Drei e la giunta comunale accompagnato da Marco Di Maio, deputato del Partito democratico. Il confronto si è soffermato sul rapporto fra Stato ed enti locali, con un occhio di riguardo per l’eventuale approvazione, in Senato, dell’emendamento contenuto nel decreto “Milleproroghe” che metterebbe a rischio i fondi del cosiddetto “bando periferie” che ha consentito di mettere a disposizione di molti Comuni d’Italia risorse consistenti. Per quanto riguarda Forlì, si tratta di 8,3 milioni di euro destinati a 12 progetti di riqualificazione. “A Rosato – ricorda Drei – abbiamo espresso le nostre preoccupazioni legate a questa fase di incertezza rispetto a finanziamenti destinati ad importanti progetti per la città, che in alcuni casi sono già appaltati o in fase di assegnazione”. Dal canto suo il vice presidente ha assicurato che, entro poche settimane, il nodo sarà sciolto e definendo il provvedimento proposto “irricevibile” sia rispetto al principio inderogabile della “continuità amministrativa” sia in vista di possibili contenziosi. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui