FORLI’. Nell’ambito dei servizi antidegrado svolti dal Comando Compagnia Carabinieri di Forlì nel centro urbano, i militari  del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato un cittadino senegalese per detenzione e spaccio di stupefacenti. Il giovane, già noto agli inquirenti ed arrestato circa 15 giorni addietro per un fatto analogo, veniva sorpreso nel piazzale antistante un supermercato in via Veneto, cedere marijuana ad un 34enne del posto  sopraggiunto in bicicletta. Bloccati in fragranza, i Carabinieri recuperavano l’involucro con circa 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. La successiva perquisizione domiciliare nell’abitazione dello straniero permetteva il rinvenimento di ulteriori 70 grammi di marijuana, occultati sotto il letto e la somma di 50 euro, provento dell’attività di spaccio, sottoposti a sequestro.

Argomenti:

Forlì

marijuana

spaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *