CASTROCARO. È scomparsa ieri Fiorella Savelli in Torrenzieri, una persone conosciuta in città anche per le testimonianze che ha reso sull’antifascimo castrocarese. Nata il 29 novembre del 1931 ha lasciato vivi ricordi dell’occupazione nazista e della guerra civile contro i fascisti, malgrado fosse solo 13enne. Suo fratello Mario è stato per 38 anni uno dei sindaci e consigliere comunale di Castrocaro Terme e Terra del Sole del Dopoguerra. Sabina Spazzoli, in collaborazione con l’associazione “Voce Donna” ha letto il racconto di Fiorella della liberazione di Castrocaro. Il ricordo di questa signora, ancora lucida e vivace, è stato sottolineato da Carla Grementieri, rappresentante di “Voce Donna”, che ha espresso poi condoglianze ai congiunti: Roberto e Claudio, i suoi due figli, Sara, Luca e Paola. I funerali saranno celebrati oggi alle 16 nella chiesa di Santa reparata a Terra del Sole m.m.

Argomenti:

antifascismo

Castrocaro

lutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *