Spaccia davanti a scuola, incastrato con l’app della polizia

FORLI’. L’Ufficio denunce ha arrestato un 17enne per spaccio di sostanze stupefacenti a ragazzini delle scuole medie. Il minorenne era stato segnalato alla Volante da un giovanissimo attraverso l’applicazione youpol, attivata due settimane fa, che permette agli studenti di segnalare situazioni potenzialmente pericolose, di bullismo e spaccio. Quando gli agenti sono arrivati davanti a una scuola media di Forlì, hanno fermato il 17enne con diverse dosi di hashish e marijuana, e 70 euro provento, presumibilmente, della vendita di sostanza già eseguita. Il giovane è ora ai domiciliari.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui