Società partecipate: si raccolgono candidature per i rinnovi dei consigli di amministrazione

FORLI’. Sono in scadenza i consigli di amministrazione di diverse società partecipate del Comune e si aprono i bandi per le candidature, fermo restando che si tratta di incarichi fiduciari sui quali l’ultima parola spetta sempre al primo cittadino. In previsione del rinnovo nell’anno 2018 e 2019 degli organi amministrativi delle società partecipate direttamente dal Comune di Forlì o indirettamente tramite Livia Tellus Romagna Holding spa, il sindaco di Forlì Davide Drei deve procedere con le nomine o designazioni di sua competenza mediante la scelta di candidature ottenute con avviso pubblico, sulla base di quanto definito dai rispettivi statuti e come definito nel Testo unificato dei regolamenti per il funzionamento degli organi e dell’ordinamento degli uffici e dei servizi Codice I.

Quando la nomina è di competenza dell’assemblea della società, la Giunta Comunale definisce gli indirizzi per la partecipazione all’assemblea attenendosi ai criteri e agli indirizzi definiti nel regolamento.
Gli interessati potranno far pervenire la propria proposta di candidatura,  da redigere secondo quanto previsto nell’avviso pubblicato il 26 marzo 2018 sul sito www.comune.forli.fc.it , consegnandola a mano o inviandola per posta all’indirizzo “Comune di Forlì  Unità controllo direzionale, piazza Saffi 8, 47121 Forlì” oppure spedendola al seguente indirizzo email organismipartecipati@comune. forli.fc.it . 

Le domande dovranno pervenire entro ile ore 13 del 16 aprile prossimo in modo da poter stilare l’elenco per il rinnovo degli organi amministrativi. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui