Sbanda e cade con la moto sull’asfalto: è grave un 50enne di Predappio

FORLI’. È stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale “Bufalini” di Cesena il 50enne residente a Predappio che ieri sera, attorno alle 21.30, si è schiantato con la sua moto – una Gilera Runner 125 – contro la Mercedes Classe A 180 parcheggiata davanti a una abitazione nei pressi della rotonda del Sangiovese a Grisignano, nel tratto che collega via della Costituzione proveniente dalla Tangenziale a viale dell’Appennino.

Per cause che sono al vaglio della pattuglia della Polizia stradale del Distaccamento di Rocca San Casciano intervenuta sul posto per i rilievi di legge e per regolare il traffico, comunque molto scarso a quell’ora, l’uomo potrebbe aver perso il controllo del ciclomotore cadendo rovinosamente sull’asfalto. Il mezzo a due ruote, poi, per l’ inerzia della velocità, ha terminato la propria corsa contro la parte posteriore dell’auto, ferma temporaneamente a ridosso della pista ciclabile.

La causa della caduta potrebbe essere stata l’urto contro il cordolo di un marciapiede poco distante. Ad accorrere in aiuto nei primi minuti è stata la proprietaria dell’auto e alcune persone residenti in una casa che si affaccia proprio sul luogo del sinistro. Viste, però, le condizioni del ferito è stato chiamato anche il 118 che ha fatto arrivare sul posto una ambulanza con il medico a bordo. Dopo aver stabilizzato le condizioni del malcapitato, che è stato anche intubato, il dottore ha deciso per l’immediato trasporto verso il Trauma Center del presidio sanitario cesenate, specializzato in questo tipo di ferite.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui