Promuovere la raccolta differenziata, mostra a scuola

FORLI’. “Chi li ha visti? Rifiuto indifferenziato sorvegliato speciale” è il titolo della mostra sull’economia circolare e sullo sviluppo della raccolta differenziata che è stata inaugurata alla scuola “Rosetti” di Forlimpopoli e promossa dalla regione. Presenti alla cerimonia, oltre al sindaco di Forlimpopoli Mauro Grandini, al professor Maestri e alla dirigente scolastica Valentina Biguzzi, anche l’amministratore unico di Alea Ambiente, Paolo Contò. La mostra si articola in 12 pannelli descrittivi sull’economia circolare e sull’importanza della raccolta differenziata, presentando dati e obiettivi della regione. Infatti, la raccolta differenziata sul territorio regionale nel 2015 era al 60,7%; sempre in quell’anno sono state buttate come indifferenziato quasi 600.000 tonnellate di carta e oltre 300.000 tonnellate di imballaggi in plastica, tutto materiale recuperabile. Gli alunni della scuola, a corredo dei pannelli, hanno portato il loro personale contributo sul significato del tema ambientale costruendo oggetti “nuovi” attraverso l’utilizzo di materiale di recupero.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui