FORLÌ. I Carabinieri del Ronco hanno identificato l’uomo che nel dicembre scorso aveva aggredito una guardia in servizio all’iper “Puntadiferro”. Intorno all’ora di chiusura il vigilante aveva chiesto all’uomo di uscire, ma questi lo aveva aggredito prima a parole, poi colpendolo con un pugno. Le indagini dei Carabinieri hanno permesso di collegare il volto dell’uomo, ripreso dalle telecamere interne, con una persona controllata poco prima, sempre al centro commerciale. Si tratta di un senza fissa dimora tedesco di 51 anni, denunciato per lesioni personali.

Argomenti:

Forlì

lesioni

pugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *