FORLI’. Dopo le comunicazioni diffuse a luglio, agosto, settembre e ottobre dello scorso anno i servizi cimiteriali del Comune hanno disposto un nuovo avviso di decadenza della concessione per 18 tombe nel cimitero monumentale di via Ravegnana. Il provvedimento riguarda concessioni rilasciate da più di 60 anni e salme (eccetto una del 1969) tumulate da più di 50 anni, tutte tombe in stato di abbandono. In base all’apposito regolamento “il Comune, previa diffida, può disporre la rimozione delle opere nonché la decadenza della concessione per abbandono, incuria o per morte degli aventi diritto”.

Argomenti:

abbandono

cimitero

concessioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *