Federconsumatori, in un anno 907 reclami che valgono 290mila euro

FORLI’. Sempre più cittadini si rivolgono a Federconsumatori Forlì-Cesena. Durante il 2017, fa il punto l’associazione, gli sportelli di  Federconsumatori e Sunia provinciali hanno registrato 4500 presenze. Nei dodici mesi trascorsi sono state elaborate 907 pratiche di reclami di cui 657 per il territorio di Forlì e 250 per quello di Cesena cosi suddivise per settore :
telecomunicazioni 530; servizi finanziari 94; beni di consumo, elettrodomestici, auto e arredo 87; energia elettrica, gas e acqua 82; pubblica Amministrazione 55; servizi relativi al tempo libero e servizi generali 26; servizi trasporto 14; sanità 4.

Sono state conciliate nel settore delle telecomunicazioni 394 pratiche, grazie alle quali i cittadini, nostri utenti, hanno recuperato un totale di 215.000,000 euro: in media 545 euro per ogni pratica. Inoltre sono stati risolti 250 reclami/contenziosi che hanno portato nelle tasche dei cittadini 75.000,00 per un totale 290.000,00 euro. 
.  

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui