Misure contro la ludopatia: ordinanza per limitare gli orari del gioco negli esercizi pubblici

FORLI’. Firmata oggi dal sindaco di Forlì Davide Drei, entrerà in vigore dal prossimo primo febbraio l’ordinanza che limita ad alcune fasce orarie il gioco d’azzardo nelle sale slot e videolottery cittadine e in tutti quegli esercizi che  offrono la possibilità di sedersi e scommettere alle macchinette da gioco. Si potrà giocare quindi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 23, le sanzioni per chi contravverà vanno da 25 a 500 euro. Gli esercenti dovranno apporre dei cartelli che informino i clienti l’orario degli apparecchi. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui