Mauro Grandini, attuale assessore alla cultura e sport, ha vinto le primarie del Pd a Forlimpopoli con un plebiscito “bulgaro”: 627 voti sui 698 espressi da chi si è recato alle urne. Per il collega di giunta, e rivale, Alessandro Michelacci, solo 68 preferenze; 3 le schede nulle. Affluenza dimezzata rispetto alle primarie per il segretario nazionale dell’8 dicembre scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *