Ladri di bici messi in fuga

FORLÌ. Stavano rubando dodici biciclette ma sono stati sorpresi dai carabinieri che li hanno messi in fuga recuperando il bottino, per un valore di circa 2.500 euro. E’ successo l’altra sera in via Bengasi nei pressi del Supermercato Conad. Nel corso della notte, intorno all’1, una pattuglia della stazione Carabinieri di Villafranca nel corso di uno specifico controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, interveniva in via Bengasi dove erano state notate aggirarsi persone sospette.

Sul posto i militari si accorgevano che da un ingresso secondario qualcuno aveva fatto irruzione nel cortile dell’azienda ed in effetti quattro persone incappucciate, alla loro vista si davano alla fuga per le campagne circostanti, abbandonato sul posto tre biciclette mountain bike che stavano tentando di trafugare.

I militari recuperavano successivamente nella vegetazione vicino il cavalcavia della Tangenziale, ulteriori 9 biciclette già occultate, mentre i responsabili con il favore delle tenebre riuscivano a guadagnare la fuga.

Le 12 biciclette recuperate destinate alla vendita, per un valore complessivo di 2.500 euro circa, sono state successivamente restituite agli aventi diritto. Ora sono in corso le indagini per risalire agli autori del tentativo di furto.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui