RIMINI. Innovazione e internazionalita’, per dare uno sguardo sui trend futuri del foodservice a livello globale, sono le parole chiave del Sigep 2019, che festeggia i suoi 40 anni dando voce a case history italiane ed internazionali di eccellenza nell’evento inaugurale. Italian Exhibition Group festeggera’ il compleanno di una delle sue manifestazioni di punta al quartiere fieristico di Rimini dal 19 al 23 gennaio.

Il salone internazionale di gelateria, pasticceria, panificazione artigianale e caffe’ vuol dunque proiettarsi verso scenari globali. “Forty for the Future” e’ il pay off scelto per celebrare i 40 anni, un logo in grado che vuol mostrare la storia del successo del made in Italy costruito da artigiani e imprenditori ma anche la tensione al futuro, all’innovazione che hanno da sempre caratterizzato il Sigep.

Il 19 alle 11 l’Area Gelato Arena ospitera’ dunque l’evento di apertura “Future is now”, scenario del foodservice dolce nel mondo, portando anche case history di successo’ con la presentazione dei dati di mercato e dei trend del comparto. Tra gli eventi di questa edizione, il quinto Campionato mondiale di Pasticceria Juniores, con la partecipazione di 11 tra i migliori pasticcieri under 23, provenienti dai cinque continenti. E ancora, il World Coffee Roasting Championship, competizione mondiale itinerante con oltre 20 Paesi in gara alla ricerca della migliore torrefazione di caffe’. Infine per la gelateria, Sigep Gelato d’oro, una sfida tra i finalisti dei nove appuntamenti svoltisi durante l’anno in Italia e che selezionera’ il team che rappresentera’ il Belpaese alla IX Coppa del Mondo della Gelateria 2020.

Argomenti:

40 anni

caffè

fiera

gelateria

pasticceria

rimini

sigep

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *