Sconti per il “Black friday”, record di vendite per Unieuro

FORLI’. Un incremento del 50% nei ricavi, rispetto all’analogo periodo dell’anno scorso, che ha sorpreso addirittura i vertici del gruppo, quello registrato da Unieuro durante la lunga campagna culminata col “Black Friday”, il “venerdì nero” durante il quale sono stati proposti tantissimi prodotti a prezzi più che competitivi.

Partenza anticipata

La campagna ha preso il via il 12 novembre per protrarsi fino al 26 del mese, sia per la clientela dei punti vendita sparsi sul territorio nazionale, sia per chi ha preferito il canale online. «Anticipare la concorrenza di una settimana – ricorda, infatti, l’amministratore delegato Giancarlo Nicosanti Monterastelli – ci ha permesso di avvantaggiarsi, per poi beneficiare dell’onda lunga di una campagna di comunicazione ben costruita e di un’organizzazione all’altezza del compito».

I numeri

La catena dei negozi ha fatto registrare un aumento degli ingressi pari al 35% che ha prodotto il 45% in più dei ricavi. Record anche per la piattaforma unieuro.it che addirittura è arrivata al +75% rispetto a un anno fa. La rete di affiliati, salita a 276 punti vendita, ha portato in dote un aumento di fatturato del 60%.

Letteralmente a ruba smartphone di alta gamma e It, così come televisori di grandi dimensioni ed elettrodomestici. In cima alle vendite, con ben 30mila pezzi, il Google Home Mini, l’altoparlante intelligente da tavolo, «a riprova – sottolinea la nota del gruppo – dell’affermazione degli assistenti vocali come gadget tecnologico sempre più richiesto dal mercato».

Il giorno “caldo”

Se si guardano, poi, i dati proprio della giornata del “Black Friday”, in particolare, Unieuro ha registrato i ricavi giornalieri più alti di sempre, in ulteriore crescita rispetto alla precedente edizione (+21% le vendite retail rispetto al 24 novembre 2017) e pari a 6 giornate normali, beneficiando anche dell’anticipo dell’orario di apertura dei punti vendita. «La piattaforma unieuro.it – prosegue la nota – ha toccato il record per gli ordini giornalieri, saliti del l’80%. Record anche per monclick.it, con un’impennata pari al +130%. Rispetto al “Black Friday 2017”, durante il quale Unieuro aveva offerto per quattro giornate lo sconto del 25% sulla quasi totalità dei prodotti con una soglia minima di spesa, la campagna 2018 ha selezionato i prodotti in promozione, approvvigionati con anticipo sfruttando la capacità di stoccaggio addizionale offerta dal nuovo hub logistico di Piacenza, che a sua volta ha battuto ogni record in termini di produttività».

Il commento

«Alla luce del probabile ulteriore anticipo delle vendite di dicembre a vantaggio del “Black Friday” – conclude Nicosanti – trend in atto oramai da tre anni, siamo ancor più soddisfatti di aver protetto la marginalità, gestendo un cambiamento oramai inarrestabile nelle abitudini di consumo».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui