Nando Orfei, uno dei capostipite della cultura circense in Italia, è morto oggi dopo una lunga malattia all’ospedale San Raffaele di Milano. Aveva 80 anni. L’annuncio è stato dato dalla moglie, Anita Gambarutti, e dai figli Ambra, Gioia e Paride. Partecipa al lutto l’intera compagnia del Circo Orfei. Nando Orfei per il suo ruolo è stato in passato anche una stella del cinema, si ricordano le sue apparizioni nei film di Fellini “Amarcord”, dove interpretava lo zio di Titta, e “I Clowns”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *