CATTOLICA. Il Teatro della Regina si fa scenario di un delirante viaggio, allegro ma non troppo, nel mondo dei grandi padri della musica. Cicerone sarà il comico toscano Paolo Migone che questa sera venerdì 22 marzo (ore 21.15) nei panni di un dj pazzo darà vita a “Beethoven non è un cane”, per la regia di Daniele Sala. Dietro il polveroso sipario ci sarà sì un deejay, ma di musica classica, in scena con cuffia alle orecchie e l’occhio spiritato ad armeggiare con vecchi vinili.

Info: 0541 966778; 966636

Argomenti:

cattolica

teatro regina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *