CESENA. Rock together a Cesena. La più grande community rock al mondo si incontra oggi nella città romagnola per studiare e divertirsi dal pomeriggio a notte fonda. Dall’incontro tra Rockin’1000 night live e Portofranco rock party nasce la quarta reunion annuale cesenate, attesa questa sera dalle 21 al teatro Verdi di Cesena. L’evento sarà anticipato da un appuntamento pomeridiano dedicato alla formazione con Rockin’1000 ClassRoom: 6 ore di full immersion a 360 gradi con artisti e professionisti del mondo musica che condivideranno esperienze, processi, retroscena e consigli su come promuoversi e crescere come musicisti.

Musica e moduli formativi

Oggi pomeriggio dalle 14 alle 20 sarà possibile partecipare agli speech, attraverso esperienze, opportunità, sessioni di domande e risposte in compagnia di relatori prestigiosi. L’appuntamento mette in fila i temi cari ai musicisti, a partire da quello presentato da Luca Fantacone, International marketing director, Sony Music entertainment Italy che parlerà di business della musica nel 2019, fino al faccia a faccia con Davide Civaschi, in arte Cesareo, chitarrista di Elio e le Storie Tese che racconterà la sua esperienza diretta. Non solo: la classe avrà l’opportunità di scoprire quanto e come funziona il crowdfunding in ambito musicale e si analizzeranno le istruzioni per l’uso dedicate ai musicisti che vogliono suonare all’estero con Katia Giampaolo, responsabile Estragon di Bologna. Infine Mauro Valenti presenterà le opportunità del nuovo contest Arezzo Wave 2019.

La reunion

In serata, la reunion procede come da tradizione con la cena (dalle 21, solo su prenotazione posti limitati) e subito dopo con la musica. Alle 23 il live dei Cacao Mental, un progetto che fonde cumbia, musica elettronica e psichedelia in canzoni che avvicinano la tradizione musicale latinoamericana a d una sonorizzazione cinematica e ballabile insieme. La band nasce nel 2014 dall’incontro tra il cantante Kit Ramos (peruviano) e il produttore e polistrumentista Stefano Iascone, che iniziano a combinare atmosfere acustiche ed elettroniche scrivendo canzoni sui ritmi della cumbia, ritmo e genere musicale ballabile che dalla Colombia si è diffuso in quasi tutti i paesi dell’America Latina. Al progetto si è aggiunto stabilmente il chitarrista milanese Marco Pampaluna. La serata prosegue con il dj-set Selecta vision firmato da dj Aladyn di Radio Deejay e il Rotation stage. Fino a tarda notte spazio ai musicisti della community accompagnati dalle proprie band e/o nuove formazioni nate all’interno di questa esperienza: un viaggio nella storia del rock in un live dopo l’altro.

Rock band a Parigi e Francoforte

Altri appuntamenti importanti attendono la rock band: il 29 luglio è attesa in Francia, allo Stade de France di Parigi e il 7 luglio in Germania, alla Commerzbank Arena di Francoforte.

Info: www.rockin1000.com

Argomenti:

cesena

Parigi

Rockin'1000

Teatro Verdi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *