Esposte alla Classense di Ravenna le lettere tra Verdi e Mariani

RAVENNA. Da oggi a sabato saranno saranno esposte nell’Aula Magna della Biblioteca Classense dieci lettere che Giuseppe Verdi scrisse ad Angelo Mariani fra il 1863 e il 1864 (orario d’apertura 10-12). La corrispondenza epistolare fa parte di un gruppo più ampio di missive, conservate dalla biblioteca Classense, dirette a Mariani da musicisti e artisti italiani come Gioacchino Rossini, Enrico Petrella, Giuseppe Saverio Mercadante, il tenore Enrico Barbacini, il compositore bolognese Filippo Marchetti, Alberto Mazzucato, Francesco Chiaromonte, Giovanni Pacini, Luigi Gordigiani e il librettista Girolamo Frigimelica Roberti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui