Pausini: la solitudine 20 anni dopo

RAVENNA. Da oggi si può ascoltare in radio o scaricare dalle piattaforme digitali il nuovo singolo di Laura Pausini, Dove resto solo io, l’ultimo tratto dal “Greatest hits” con cui l’artista festeggia i 20 anni di carriera. Il pezzo è stato scritto da Laura Pausini e Virginio Simonelli ed è un brano nostalgico, una riflessione sulla solitudine. Il singolo è accompagnato da un video firmato da Gaetano Morbioli. «Ognuno di noi ha una persona speciale con cui condividere la gioia della solitudine – ha spiegato la romagnola Laura – e, dopo vent’anni (da La solitudine, ndr), parlo di questo stato d’animo in maniera molto differente rispetto a prima. Non è necessario che sia il nostro compagno di vita: può essere un figlio, un genitore, un amico o la nostra passione. Certe sensazioni si possono provare per pochissime persone e solo in loro compagnia scopriamo cosa significa rimanere soli con il mondo attorno spento».

Il 1° febbraio Pausini riparte in tour mondiale da Parigi e sarà in scena al Madison Square Garden di New York il prossimo 6 marzo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui