In giardino trovano due teschi umani

GATTEO. Indagini su un macabro ritrovamento sono in corso. nei giorni scorsi un uomo residente nel territorio comunale di Gatteo ha segnalato il ritrovamento, seminascosta tra gli arbusti nel giardino della propria casa, di una busta in cellophane contenente due teschi umani. Dai primi accertamenti e da ciò che ha constatato il personale dell’Istituto di Medicina Legale, il decesso risalirebbe ad almeno 15-20 anni fa, e per risalire al sesso delle due persone sarebbero necessari ulteriori accertamenti più approfonditi, ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria (pm Lucia Spirito) che ne ha disposto il sequestro dei reperti.

Dai carabinieri sono state diramate le ricerche per verificare l’eventuale trafugamento dei due teschi da qualche cimitero. I teschi comunque non presentano segni di eventuali traumi e/o lesioni causate da terzi, dunque si procede, per ora a carico di ignoti, per il reato di distruzione, soppressione o sottrazione di cadavere e non con altre ipotesi delittuose.

 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui