CESENA. E’ salito sul tetto di un’azienda edile. Da una “consorella” della stessa deve avere lo stipendio e attende da tempo di essere pagato. «Non ne posso più, se non mi pagate mi do fuoco» la minaccia che un uomo a San Vittore ha messo in atto questa mattina. Sul posto ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri hanno cercato di convincerlo a farlo desistere. 

Argomenti:

stipendio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *