CESENA. Scatta una nuova allerta per l’arrivo di temporali. La Protezione Civile regionale ha comunicato l’attivazione della ‘fase di attenzione’ dal pomeriggio di oggi, fino alle ore 6 di domani.

Il provvedimento riguarda l’intero territorio regionale ed è stato preso alla luce delle previsioni meteo, che indicano una forte probabilità di intensi temporali in progressivo spostamento da ovest verso est: questo potrebbe comportare rapidi innalzamenti dei livelli dei corsi d’acqua minori con il rischio di inondazione nelle aree limitrofe, smottamenti e colate di fango nelle zone collinari, mentre anche per le aree urbane si paventano allagamenti localizzati (qualora la rete di scolo non riuscisse a smaltire tutta l’acqua caduta) e cadute di alberi, segnaletica stradale e pubblicitaria. Possibili anche danni a tettoie, pergolati e impianti di tipo provvisorio, come tensostrutture, strutture di cantiere, ecc.

«I servizi comunali – spiegano da Palazzo Albornoz – sono già allertati per entrare immediatamente in azione in caso di necessità. Ai cittadini si raccomanda di verificare che i pozzetti e i tombini delle loro abitazioni siano liberi, in modo da favorire il deflusso dell’acqua, di fissare eventuali strutture e oggetti posti all’aperto che possano essere danneggiate, e di seguire le raccomandazioni stilate dalla Protezione Civile, che possono essere consultate collegandosi al seguente indirizzo: http://www.protezionecivile.emilia-romagna.it/allerte-regionali».

 

Argomenti:

maltempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *