Cerca di rubare una smerigliatrice

SAVIGNANO MARE. Nessuno ha capito come intendesse uscire dal negozio senza essere visto. Sta di fatti che all’interno del Leroy Merlene, nei giorni scorsi, un cittadino di origini albanesi (E.S.) aveva imbracciato una smerigliatrice del valore di 150 euro e stava cercando di allontanarsi senza pagarla. Naturalmente il personale di sicurezza del negozio lo ha notato ed ha chiamato in causa i carabinieri del Radio Mobile di Cesenatico. Per l’uomo sono scattate le manette.

Dopo una notte in cella di sicurezza è comparso davanti al Gup per la convalida dell’arresto e per il rito direttissimo con l’accusa di furto. E’ stato condannato ad 8 mesi di reclusione (pena sospesa).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui