Talento sul podio del Teatro di Stato di Osnabrück

CESENA. Un talento cesenate sta per consacrarsi definitivamente in Germania. Mino Marani pianista, compositore e giovane direttore d’orchestra, appena 28enne, domani salirà sul podio del Teatro di Stato di Osnabrück (Germania) per dirigere “La Boheme” di Puccini.

Marani vive in Germania dal 2011, dove, come direttore, ha già vinto una selezione internazionale al Teatro statale di Mainz, in Germania. Ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di sette anni.

Si è diplomato con lode e menzione d’onore presso il Conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena sotto la guida di Victoria Pontecorboli, studiando musica da camera con Paolo Chiavacci.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui