MERCATO SARACENO. Ladri sacrileghi in uno dei piccoli cimiteri del territorio mercatese. Notte tempo hanno svuotato di tutto il rame i loculi: arrivando a distruggere anche i tetti delle tombe di famiglia per poi allontanarsi senza essere visti. Ingenti i danni economici: non solo per il metallo rubato ma soprattutto per le riparazioni che serviranno a ripristinare il campo santo depredato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *