MERCATO SARACENO. La lite in famiglia è finita in maniera drammatica. Lui arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia, lei ferita e ricoverata in ospedale. Ha 58 anni E.A. ed era stato centrato con una coltellata ad un braccio dalla suocera, M.M: di 69 anni. E’ successo in un’abitazione d Mercato Saarceno. L’uomo, dopo aver colpito con una serie di bastonate la suocera, è scappato di casa per farsi medicare in ospedale. La donna per i traumi patiti ha perso i sensi. E’ stata trasportata d’urgenza in ospedale. Il 58enne è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio dopo essere stato medicato al nosocomio cesenate per la coltellata subita.

Argomenti:

tentato omicidio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *