CESENA. Gli artificieri della polizia di stato sono impegnati in questi minuti nella rimozione di una bomba a mano. L’ordigno di tipo difensivo è stato trovato ad un paio di metri di distanza dalla pista ciclabile che corre lungo il fiume Savio in zona Martorano. L’idea è che qualcuno possa essersene voluto sbarazzare gettandola in un canale di scolo. Poi le acque di piena del Savio l’hanno trasportata fin li. Si tratta di una bomba funzionante e per questo le operazioni di rimozione saranno particolarmente lunghe e delicate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *