A Savignano un Consiglio comunale sulla sicurezza

SAVIGNANO. Dopo la raffica di furti e di vandalismi arriva l’annunciato consiglio comunale straordinario organizzato sul tema della sicurezza urbana.

Il consiglio comunale

L’appuntamento è per questa sera, a partire dalle 19,30, nel municipio di Savignano, dove si svolgerà un’assise aperta alla città. Parteciperanno anche il prefetto, Antonio Corona, il questore, Loretta Bignardi, e i comandanti provinciali dei carabinieri e della guardia di finanza. In particolare dopo un’escalation di furti, dall’inizio dell’anno, nel territorio del Rubicone, a Savingnano è maturata la decisione di convocare un consiglio comunale aperto.

Furti e polemiche

Sulla questione dei furti sono intervenuti anche i gruppi politici. Quelli di opposizione sono stati molto polemici e duri, mentre il sindaco Filippo Giovannini sul problema della sicurezza suggerisce di implementare la videosorveglianza, aumentando i gruppi di Controllo del vicinato e i controlli delle forze dell’ordine. Per attirare l’attenzione sul fenomeno lo stesso sindaco, per alcune sere, è sceso in strada facendo delle biciclettate con alcuni savignanesi, gesto poi criticato dalle opposizioni e che ha visto anche l’ annuncio della consegna provocatoria di una tessera di Forza Nuova, rispedita ovviamente al mittente dal primo cittadino.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui