Tampona il bus di linea a Cesena, gravissima una 47enne

CESENA. Ha tamponato un bus fermo. Ad una velocità che non era neppure troppo sostenuta. Una cesenate di 47 anni, Rita Fabbiani, è però ricoverata in condizioni gravissime nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maurizio Bufalini di Cesena. Per gli effetti delle lesioni patite nell’urto.

Un incidente dalla dinamica banale ma che è costato parecchio in termini di ferite alla cesenate 47enne. La dinamica dell’accaduto è al vaglio della polizia locale di Cesena- Montiano. I cui esperti di infortunistica per ora hanno potuto esclusivamente ripercorrere le tappe dinamiche dell’urto.

Per capire se lo stesso sia stato causato da una distrazione o da qualche altro fattore, servirebbe poterne parlare con la cesenate ferita. Che al momento non è in alcun modo in grado di poter dialogare con gli investigatori.

Il bus era fermo in via Emilia Levante nella piazzola che si trova poco dopo l’intersezione con la ai San Tomaso, poco più avanti della Fiat Pulzoni in direzione Rimini.

Il Fiat Doblò guidato da Rita Fabbiani ha impattato con violenza tamponando il mezzo fermo. Come se non avesse completato la manovra per sorpassarlo, o come se chi era al volante non si fosse accorto che non stava tenendo sufficiente spazio per evitare l’urto. Un’altra delle ipotesi che per ora gli investigatori non possono scartare è che a causare l’incidente possa essere stato un malore. Anche se l’attimo di distrazione resta al momento l’ipotesi più battuta.

La donna, soccorsa da ambulanza ed auto medicalizzata, è stava trasferita velocemente al Bufalini il cui pronto soccorso è pochissima distanza dal luogo del sinistro. Gli esami svolti hanno evidenziato per lei lesioni interne parecchio estese in seguito alo schianto.

È ricoverata in prognosi riservata nel Reparto di Rianimazione, dove viene tenuta continuamente sotto monitoraggio clinico dagli esperti di traumatologia del nosocomio cesenate.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui