Muore mentre pota un albero a Sala di Cesenatico

CESENATICO. Abitava a non molta distanza, nella zona a ridosso del ristorante “Il Matto” sempre a Sala di Cesenatico l’uomo morto con ogni probabilità per lo shock conseguente ad un malore. Un infarto, quello che probabilmente ha lo ha colto mentre stava lavorando per la manutenzione e potatura di un ulivo. Era un appassionato di lavoretti di giardinaggio e ieri per questo si trovava attorno alle 14.15 nell’abitazione al civico 19 di via Stradone Sala. Una casa che al piano inferiore ospita uno studio odontoiatrico. L’uomo è caduto dalla scaletta che usava per potare. Inutili i tentativi prolungati di rianimazione ad opera del personale del 118 intervenuto. Gli accertamenti sulla vicenda sono a cura dei carabinieri.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui