CESENA. E’ stato il grande giorno di Raoul Casadei. Premiato dalla sua Romagna, accolto in fiera come una vera star, tra selfie, abbracci e autografi dal popolo di “Sono Romagnolo” che in massa ha preso d’assalto ieri i padiglioni fieristici di Pievesestina.

Tributo

Il Premio tributato all’inventore del liscio è il “Romagnolo dell’anno”, consegnato dall’attore Ivano Marescotti alla presenza del sindaco di Cesena Paolo Lucchi e della vicepresidente della fiera di Cesena Catia Guerrini. È la prima volta che i due, Raoul e Marescotti, si incontravano di persona.

Probabile che sia questo anche l’inizio di un fortunato sodalizio futuro. A un certo punto Raoul sul palco gli consegna il suo libro “Bastava un grillo”, con un’avvertenza: “Se diventasse un film vorrei che il regista fossi tu”. Sarà il tempo a dire la fattibilità del progetto.

Felice per il premio

L’attualità parla invece di un Raoul Casadei entusiasta della giornata vissuta ieri a Cesena: «Di premi ne ho ricevuti tanti, a Roma mi hanno dato anche quello di Italiano dell’anno. Questo ricevuto dalla mia Romagna è quello che mi dà più soddisfazione di tutti. Non è così scontato essere profeti in patria».

Tutto liscio

Il testimone oggi è passato al figlio Mirko, che ha cantato la colonna sonora del film “Tutto liscio!”, presentato nei giorni scorsi a Hollywood, il trailer proiettato per la prima volta a Cesena.

«E’ un progetto di una decina di anni fa, sono contento che abbiano chiesto alla mia orchestra di musicarlo. Ci abbiamo lavorato dei mesi. Il liscio è un pezzo di storia della Romagna, una tradizione che deve continuare nella contaminazione». A un certo punto, su sollecitazione del giornalista Roberto Chiesa, sbuca una fisarmonica che intona “Ciao Mare”, Mirko dà il la insieme a Luana Babini voce storica dell’orchestra. Le mani ondeggiano come ai tempi dello storico video di Raoul Casadei. »Il liscio non tramonterà mai», è la sentenza di Marescotti.

Argomenti:

cesena

fiera

raoul casadei

romagnolo

tributo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *